Curiosità singolare

Curiosità singolare

In questo sabato fitto di impegni per le categorie della Pallamano Trieste, vi proponiamo una singolare curiosità.

Da quando esiste lo sport, ci sono stati numerosi casi di atleti, uniti in famiglia ma avversari in campo e noi questo sabato vogliamo concentrare la vostra attenzione verso due splendidi atleti, stesso cognome, stesso ruolo, stessa passione… Nicolò (classe 2000) e Samuele (classe 2002) ZOPPETTI, rispettivamente i portieri della Pallamano Trieste e del Jolly che questo sabato vestendo maglie avversarie si incontreranno alle ore 20:30 presso il PalaChiarbola nell’incontro della 2^ giornata di ritorno della categoria under 18.

Nicolò, classe 2000 in forza alla Pallamano Trieste dal 2016 rappresenta in campo una sicurezza tra i pali e come già ampiamente dimostrato, la squadra u18 di quest’anno sta raggiungendo ottimi risultati in tutti i campi da gioco grazie ad un fantastico collettivo. Nicolò inoltre fa parte dei giocatori richiesti dal nostro coach Vlado Hrvatin (serie A1 maschile)  da inserire nella massima divisione ed ha già cominciato gli allenamenti di serie A1 con i nostri Thomas Postogna e Diego Modrusan a seguirne la crescita.

Samuele, classe 2002 in forza al Jolly è un fantastico e più che promettente atleta e può dimostrare tutto il suo potenziale oltre che nella categoria in cui viene impegnato con il Jolly, cioè under 18 (in caso di necessità anche under 16) sopratutto nella rappresentativa Area Nord di cui fa parte.

Oltre al ruolo, al cognome e alla passione per la pallamano bisogna sottolineare infine un’altra componente fondamentale che accomuna i due fratelli Zoppetti, hanno avuto lo stesso allenatore e preparatore atletico fin da piccoli a cui ci sembra doveroso attribuire buona parte del merito per i risultati ottenuti… Grazie papà ZOPPETTI

A nome di tutta la dirigenza della Pallamano Trieste auguriamo a questi due grandi “Fratelli” atleti, di coltivare sempre la passione che li accomuna e di crescere in questo splendido sport che porterà sicuramente grandi soddisfazioni ad entrambi.

Leave a Comment

  • No tweets
error: Contenuto protetto da Copyright
Caricando...