Pressano – Principe

Pressano – Principe

Serie A: una Principe senza verve cede dinanzi al Pressano

Pressano – Principe Trieste 27-24 (p.t. 16-11)

Pressano: Dallago 3, Mengon M, Bolognani 5, Chistè 4, D’Antino 2, Moser, Mengon S. 2, Giongo 3, Bertolez 1, Sampaolo, Stabellini 6, Facchinelli, Folgheraiter 1, Moser. All: Branko Dumnic

Principe Trieste: Radojkovic 7, Udovicic 2, Oveglia 3, Sandrin, Anici 1, Bellomo 1, Modrusan, Di Nardo 1, Carpanese 2, Dovgan 2, Postogna, Busdon 1, Visintin 4, Djordjievic. All: Vlado Hrvatin

Trieste esce sconfitta nella seconda giornata della Poule Play-Off al cospetto di un Pressano più concreto che trova l’allungo vincente nella seconda parte del primo tempo.
La Principe si schiera inizialmente con Postogna a difendere i pali, Dordejevic, Udovicic e Oveglia terzini, Visintin e Dovgan sulle ali mentre nel ruolo di pivot trova posto Di Nardo.
Pressano parte subito in avanti, al 7’i padroni di casa conducono 5-2 grazie alle reti di Giongo, Stabellini e Folgheraitner, ma la reazione di Trieste non tarda ad arrivare, i giuliani si portano sul -1 con capitan Visintin (9-8). Bastano poco più di 60” ai trentini per porre un break di 3-0 (12-8) al 19′ (Stabellini, Giongo, Dallago) per un distacco tra le due formazioni che rimane pressoché costante sino alla conclusione del primo tempo (16-11).
La Principe prova a tornare in partita nell’avvio di seconda frazione portandosi sul -3 (17-14), un palo colto da Bellomo è l’ultima fiammata di marca biancorossa, Pressano torna a macinare gioco allungando progressivamente sino al +7 (22-16 al 53′ e 24-17 al 49′). Trieste cerca di limitare il passivo negli ultimi 10′ di gioco sino al definitivo -3 (27-24).

Leave a Comment

  • No tweets
error: Contenuto protetto da Copyright
Caricando...