MERANO – PRINCIPE

MERANO – PRINCIPE

Serie A: 4^giornata della Poule Play Off

Alperia Meran – Principe Trieste 31-20 (p.t. 17-12)
Meran: Frey, Raffl, Gufler H. 1, Sljiepcevic 4, Brantsch, Basic 3, Rottensteiner, Gufler M. 3, Stecher S, Stecher T. 2, Stricker La, Starcevic 7, Stricker Lu. 4, Suhonjic 7. All: Jurgen Prantner
Principe Trieste: Busdon, Radojkovic 3, Oveglia 2, Anici 1, Muran, Bellomo 2, Modrusan, Di Nardo 1, Dovgan 2, Postogna, Sandrin, Visintin 1, Djordjievic 8, Udovicic. All: Vlado Hrvatin

Termina a Merano ogni possibilità della Principe di agganciare l’ultimo posto valido per la Poule d’Ammissione ai Play Off, la sconfitta in terra altoatesina pregiudica matematicamente il raggiungimento della seconda posizione (attualmente occupata dal Pressano) distante 7 punti con sole 2 giornate da giocare (sabato a Bolzano e la settimana successiva al PalaChiarbola contro lo stesso Pressano).
Inizio in salita per i triestini sul campo di Merano che al 5′ si trovano sotto 3-0 causa una buona pressione difensiva adottata dai padroni di casa che costringono i biancorossi a conclusioni piuttosto forzate, la reazione degli uomini di coach Hrvatin comunque non si fa attendere, al 10′ la Principe accorcia sul -2 (6-4) per giungere sotto di 1 (8-7) alla metà della prima frazione di gioco.
Il time out chiamato dal tecnico bianconero sortisce la reazione degli altoatesini che al rientro in campo piazzano un parziale di 9-5 a sancire il 17-12 di fine primo tempo.
Trieste parte con il piede giusto nella ripresa e con Djordjievic arriva sul -3 al 40′ (19-16), ma questa si rivelerà, purtroppo, l’ultima fiammata favorevole ai giuliani, un break di 5-0 (24-16) di fatto sancisce la conclusione della partita in favore di Merano.

Leave a Comment

  • No tweets
error: Contenuto protetto da Copyright
Caricando...