PRINCIPE – PRESSANO

PRINCIPE – PRESSANO

3^giornata di ritorno della Poule Play-Off

Principe Trieste – Pressano 27-24 (p.t. 12-10)
Principe Trieste: Doronzo, Busdon, Radojkovic 7, Sandrin, Anici 2, Muran, Bellomo, Modrusan, Di Nardo 2, Carpanese, Dovgan 5, Visintin 4, Djordjievic 2, Udovicic 5. All: Vlado Hrvatin
Pressano: Facchinelli, Dallago, Mengon M. 3, Chistè 3, D’Antino 1, Moser M. 4, Campestrini 1, Mengon S, Giongo, Bertolez 4, Sampaolo, Stabellini 5, Folgheraiter, Moser N. 3. All: Alain Fadanelli

La Principe chiude con una vittoria la Poule Play-Off collezionando in questa fase il terzo successo consecutivo casalingo in altrettanti incontri. La gara aveva poco da dire sotto l’aspetto della classifica in quanto i trentini sono giunti al PalaChiarbola con la qualificazione già in tasca alla Poule d’Ammissione ai Play-Off Scudetto, mentre i giuliani hanno riposto ogni possibilità di passaggio del turno dopo la sconfitta rimediata a Merano. Trieste pur rimaneggiata dalle tante assenze con Pernic, Oveglia e Postogna out e Carpanese in panchina per onor di firma schiera inizialmente Modrusan in porta, Radojkovic nel ruolo di centrale, Anici e Djordjievic terzini, Di Nardo pivot e Visintin-Dovgan sulle ali. I biancorossi partono bene trovando subito il vantaggio grazie a capitan Visintin, ma al 5′ il Pressano mette la freccia del sorpasso con D’Antimo (2-1), la gara a questo punto prosegue sul filo dell’equilibrio sino al +2 (11-9) di marca triestina firmato dal duo Dovgan-Anici, Visintin sigla il 12-10 di fine primo tempo. Nuovo sorpasso ospite al 42′ (15-16), poi nuovo equilibrio sino all’ultimo vantaggio trentino ad opera di Stabellini al 52′ (19-20), dall’altra parte Trieste tutta cuore e determinazione trova una certa continuità offensiva e trascinata da Dovgan mette l’allungo decisivo sino al +3 finale siglato da Udovicic a decretare l’ultimo successo della stagione agonistica 2016/17.

Leave a Comment

  • No tweets
error: Contenuto protetto da Copyright
Caricando...